WeMove ospita Revart

Dall'arte al benessere, dalla mani agli occhi. Un legame indissolubile che WeMove porta con sé dalla sua fondazione ad oggi.Dopo il successo di "The Forest of the Sixth Sense", WeMove Lab torna ad ospitare l'arte da lunedì 26 ottobre con Revart, una startup italiana nata nel 2020 che espone e diffonde opere di artisti emergenti. Le opere saranno esposte presso...

wemove-camp

WeMove Camp 2020: il report

Ecco cosa ne pensano famiglie e istruttori WeMove Camp 2020 from Wemove Dopo avervi accompagnato con le nostre attività parallele nel rientro a scuola, siamo felici di mostrarvi i risultati che abbiamo raggiunto grazie ai genitori, agli istituti comprensivi e ai nostri collaboratori in questa estate un po' insolita. Siamo riusciti infatti anche questa volta a portare...

Il Fatto Quotidiano intervista WeMove

L'idea di WeMove in collaborazione con il CIAI permette ai bambini di tornare alla socialità Campus estivi donati da WeMove attraverso l'iniziativa Campus Sospesi. Insieme al CIAI è stata lanciata l'ideaper aiutare i bambini provenienti da famiglie fragili che non hanno la possibilità economica di pagare i centri estivi. Al costo di 70 euro (2 caffè al giorno per un mese)...

gioco-a-casa-milano

Arriva Giocoacasa.com

Per cercare un gioco da fare a casa è sufficiente collegarsi al sito da smartphone, tablet o PC e scegliere uno dei tanti proposti nella sezione Lista giochi....

WeMove alla Cattolica

I fondatori di WeMove hanno tenuto una lezione sullo sviluppo delle start up sportive Marco Mercadante, Lorenzo Santomasi, Francesco Marinelli (Fouder of Wemove) sono stati invitati dall'Università Cattolica di Milano per parlare della fondazione e della crescita di WeMove e in generale delle start up sportive per il corso di laurea di Scienze Motorie. Durante la lezione si è discusso...

design-week-2019

Design Week 2019: The Forest of the Sixth Sense

In occasione del Fuorisalone 2019 lo spazio di WeMove Lab ha accolto una installazione in cui il benessere dialoga con la natura; arrivando dal frastuono del Naviglio Grande nell’orario dell’aperitivo, ci si è potuti regalare un momento di riconnessione con il proprio Io attraverso un percorso immersivo di progressivo distaccamento che guida a riscoprire consapevolmente i cinque sensi. “The Forest of...